Associazione PRO LOCO CRISPIANO

           L’Associazione Turistica Pro Loco si è costituita a Crispiano nel 1983 ed ha sempre rappresentato un punto di riferimento delle varie attività tenutesi nella città, attraverso l’attuazione di un programma volto alla tutela e alla valorizzazione del ricco patrimonio socio-culturale del nostro territorio.

           La Pro Loco, nell’espletamento dei suoi obiettivi statutari, organizza anno dopo anno alcuni eventi preminenti ai quali si affiancano altre iniziative marginali, ma non per questo meno rilevanti.

           Tra i primi si annovera il “Carnevale del Brigantino”. Brigantino è la maschera ufficiale del carnevale, creata nel 2000, ed è stata riconosciuta a livello nazionale nel 2013 nell’occasione del raduno “maschere italiane a Parma”. Tale maschera è rappresentativa del nostro territorio: tuta a righe bianche e rosse (utilizzata dagli uomini agli inizi del secolo scorso come costume da bagno), mantello azzurro che simboleggia il cristallino mare dello Ionio, il cappello da giullare come simbolo di goliardia, un forchettone alla cui sommità sono infilzati un fegatino ed un pezzo di salsiccia (prodotti tipici) e infine il suo volto a forma di sole indica la gioia di vivere tipica degli abitanti della nostra terra.

           Il “Carnevale del Brigantino” ormai consolidatosi nel corso degli anni, è diventato uno dei principali eventi del Sud-Italia.

           La Pro Loco sostiene ogni anno l’organizzazione del “Presepe Vivente” che, forte di una consolidata e trentennale tradizione (a partire dal 1985), rappresenta uno degli eventi più conosciuti della Puglia: la rievocazione della Natività è collocata in una location suggestiva delle “grotte del Vallone” abitate dai monaci Basiliani, primi cittadini di Crispiano nell’XI secolo, nell’intento di ricreare, in ambiti fedelmente ricostruiti, costumi, usi, mestieri e gestualità del passato.

           Negli ultimi anni a questi due appuntamenti si è affiancata la “Festa della Zucca e del Pomodoro giallo-rosso” che ha come scopo la promozione dei prodotti coltivati e rivalutati da pochi anni.

           Zucca, pomodoro giallo-rosso e artigianato: un sodalizio ormai consolidato in questa manifestazione; non solo una vetrina per i prodotti del territorio ma un tentativo di riallacciare i contatti con “i saperi e le ispirazioni” conservati nelle tradizioni. La Zucca in particolare, utilizzata negli scorsi decenni anche come oggetto ornamentale nelle case dei pugliesi, è diventato il simbolo di questa festa che coinvolge bambini, insegnanti, famiglie, agricoltori esperti e meno esperti.

 

 

VERBALE ELEZIONI della PRO LOCO

MEMBRI ELETTI NEL 2015

A Maggio 2015, presso la sede di via Vittorio Emanuele 143, si sono svolte le elezioni per gli organi statutari della Pro Loco di Crispiano.

Eletti al Consiglio Direttivo

  • Paciulli Luciano (Presidente);
  • Santovito Donato (Vice-Presidente);
  • Conte Maria;
  • Colucci Rosa;
  • De Benedettis Vito;
  • Cecere Pietro;
  • Santovito Angelo.

Eletti come Revisori dei Conti

  • Dott.ssa Caliandro Doriana;
  • Martellotta Vito Antonio;
  • Giuliani Vito.

Eletti come Probi Viri

  • Castronuovo Annarita;
  • Locorotondo Mariella;
  • Fuoco Annapia.

 

SCARICA LO STATUTO –>   Statuto.pdf